EX POST
per fisarmonica e pianoforte / for accordion and piano (2014/15 - rev. 2021)

dedicato a / dedicated to: Ghenadie Rotari e Valentina Vargiu
Nuova versione dedicata a Pietro Paolo Antonucci e Giovanna Gatto

EDIZIONI SUVINI ZERBONI - MILANO
pages 1, 2


Scritto qualche anno fa sviluppando materiali presenti nel precedente 28 per pianoforte e derivati dalla Sonata op. 28 di Beethoven, Ex post presenta una struttura bipartita: una lunga prima parte Ŕ caleidoscopicamente caratterizzata da gestualitÓ quasi sempre rudi e aggressive, mitigate solo localmente da brevi allentamenti di tensione e decisamente impegnative per gli esecutori.
Nella parte conclusiva si assiste ad una sorta di calo improvviso di energia: tutto diviene risonanza lontana e rarefatta, con un solo isolato sussulto a tentare di ritrovare lo slancio ormai perduto. Il tragitto si conclude sugli ultimi rintocchi gravi del pianoforte, incapaci di procedere oltre.





home