VOLTO RITRATTO IN SILENZIOSO GELO
per chitarra / for guitar (2020)
dedicato a / dedicated to: Giovanni Puddu e Lorenzo Biguzzi - Italia
EDIZIONI SUVINI ZERBONI - MILANO
page 1

Misurato, con fredda regolarità.
Un volto ci osserva, rinchiuso nella fissità senza tempo di una fotografia, di un dipinto, di uno schizzo appuntato a matita.
Distacco gelido, fugaci trasalimenti - forse - subito smentiti e dimenticati.
Uno sguardo austero, lontano.
Osservati osserviamo.
Ancora.
Ci pare che nel viso ritratto qualcosa si sciolga.
Qualcosa sembra fluire al di sotto del gelo della superficie.
Un ricordo esile, un languore quasi perduto balugina fino a scomparire. In un istante tutto viene avvolto di nuovo dalla fredda fissità del primo sguardo.
Ora però sappiamo.
Abbiamo intravisto giorni interi dipanarsi nell'attimo sospeso di quell'accenno di vita e continuiamo a osservare, attoniti.
E accade.
L'immobilità freme, un grido, un lamento, un richiamo tagliente.
Poi è subito ricordo, un estremo messaggio perso entro scaglie ghiacciate. Un volto ci osserva.






home